Benvenuti in Baby-flash, questo sito è dedicato a tutti i bambini e a coloro che li aiutano a crescere. Potete contattarmi per qualsiasi motivo tramite e-mail. Grazie a tutti e buona navigazione

Se non riesci a visualizzare gli esercizi interattivi del sito leggi attentamente i consigli ---> QUI

I “NO” CHE AIUTANO A CRESCERE

no

 I “NO” CHE AIUTANO A CRESCERE

A volte ti faccio arrabbiare lo so
E tu mi riprendi e mi dici di no
Allora mi metto a fare il ribelle
Combino un milione di marachelle.
Tu ti fai vicino e mi guardi arrabbiato
Capisco che forse ho esagerato.
In me nasce allora una gran confusione
Non so dove andare, mi viene il magone.
Ci provo una volta ancora a far finta
Che non sei arrabbiato e me la dai vinta
Con un tentativo maldestro e abbozzato
Ti dico «Cattivo, il tuo bimbo è arrabbiato».
Con calma e fermezza, mi prendi per mano
Mi fermi e mi metti sul nostro divano
su una seggiolina o nella mia stanza
E io scopro che hai mostrato costanza.
Nel farmi capire che un limite c’è
L’erba voglio c’è solo nel prato del re
Comprendo che la tua calma fermezza
Mi insegna a volte più di una carezza
Mi fa ritrovare la strada maestra
Bloccando l’azione sbagliata e maldestra.
Papà ogni tanto – non sempre però –
Continua ad amarmi dicendomi no.

(filastrocca tratta da “Nella pancia del papà. Padre e figlio una relazione emotiva” di A.Pellai, Franco Angeli ed.)

Una filastrocca da leggere con i nostri figli. per fare capire che a volte dentro ad un no c’è tutto l’amore di un genitore.
ma anche da leggere con altri genitori, nonni, zii spaventati che dover dire no ad un bambino significhi farlo sentire poco amato.

Fonte Alberto Pellai

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

19 Commenti

  1. La rinunzia e il lassismo educativo sono forme d’amore sbagliate e sfociano spesso -come giustamente dice la filastrocca- nell’anarchia ( intesa nel senso più deteriore del termine).
    L’amore, quello vero, richiede delle scelte a volte dolorose e “impopolari”, che però alla lunga si riveleranno educativamente proficue.
    Buona serata, gentile amica e grazie per queste interessanti condivisioni.

    1. E’proprio così Antonio!
      Grazie della gradita visita, sempre attento e gentilissimo :-)
      Un caro saluto!

  2. Interessante ed utile post.
    Buona domenica, amica cara ;-)

    1. Grazie per l’apprezzamento cara Giovy, e perdona il ritardo nella risposta (non è da me), ma sono stata e continuerò ancora ad essere impossibilitata.
      Un abbraccio

  3. Eccome se ce n’è bisogno, cara Betty, i no che non vengono più pronunciati da mamma e, soprattutto, papà sono salutari.
    Bellissima la filastrocca.
    Un abbraccio
    sinforosa

    1. Grazie per essere passata Sinforosa, e perdona il ritardo nella moderazione del commento.
      Ricambio il tuo abbraccio

      1. Non preoccuparti. Buona domenica carissima.
        sinforosa

  4. Mi piace molto. Questa filastrocca apre la strada a molte (tristi) riflessioni. I primi ad imparare a dirsi di no a tanti, troppi vizi, sono proprio gli adulti… e se non ci si riesce con se stessi, figuriamoci con i figli!

    Ciao Betty, ti auguro una lieta settimana.

    P.S. Visto che è da un po’ che non aggiorni il tuo blog mi chiedo se sia tutto a posto. Spero che tu sia soltanto molto più impegnata del solito.

    1. Caro Mr Loto,
      è proprio vero, noi adulti dovremmo ancora apprendere per poter insegnare ai più piccoli.

      P.S. Chiedo scusa se rispondo con tanto ritardo, ma ci sono stati e ci sono tutt’ora problemi di salute che mi tengono lontana dal web…
      Sei davvero tanto caro, e fa davvero piacere (egoisticamente) quando qualcuno nota la tua assenza…
      Grazie di cuore Mr Loto… un grande abbraccio!

  5. Mi dispiace molto per i problemi di salute che ti trovi ad affrontare, spero davvero che si risolvano al più presto.
    Ti abbraccio anche io e ti auguro una lieta domenica.

    1. Grazie di cuore, buona domenica anche a te <3

  6. Cara Betty, vengo tutti i giorni a vedere se c’è un nuovo post. Spero vada tutto bene. Un caro saluto.
    sinforosa

  7. Buon fine settimana Betty. Sperando che tu stia bene.

  8. brava continua a distribuire queste buone cose

    1. Ciao Mr.Loto..
      Ho letto quante volte hai chiesto a Betty se stesse bene !Accade così ,quando teniamo al bene di qualcuno siamo sempre presenti,anche se spesso non ci facciamo vedere,non è detto che non siamo presenti.È questo l’aspetto più bello che dovremmo sempre avvertire…condividere il bene ed il male.

      @Betty

      Ciao e perdonami se mi sono permessa di fare questa osservazione su mr.Loto..In fondo il suo pensiero per te è anche il mio.
      Spero con tutto il cuore che tu e la tua famiglia stiate bene ,perlomeno ti auguro questo.

      Lara

      1. Grazie di cuore ad entrambi, siete persone speciali… <3 <3

  9. Buonissima Pasqua a te e a tutti i tuoi cari tesori.
    Un abbraccio grande.
    sinforosa

Commenti are closed.

Cerca

Grazie per il tuo voto!


grazie-della-visita


--- Grafica by Betty Liotti --- Sito on line dal 28-4-2007 --- Copyright © (2007-2017). Tutti i diritti riservati --- ---Policy Privacy-----------DISCLAIMER---
Frontier Theme
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.