Benvenuti in Baby-flash, questo sito è dedicato a tutti i bambini e a coloro che li aiutano a crescere. Potete contattarmi per qualsiasi motivo tramite e-mail. Grazie a tutti e buona navigazione

Se non riesci a visualizzare gli esercizi interattivi del sito leggi attentamente i consigli ---> QUI

Marionette inconsapevoli

.

Marionette inconsapevoli

S’alza spessa la coltre dell’illusione
manipolando con fili invisibili
rigide e scialbe marionette
danzano sotto coriandoli di parole
come campane senza battaglio
in sintonia nel vento oscillano
dove cade una cade l’altra
vincolate nell’ambito rumore
che ingabbia tacite coscienze
tessere…
a comporre duplicati ritratti
privi di tono e spessore
abili le dita come eccelsi pianisti
creatori di sterili sinfonie
che gettano da finestre
senza mai guardar sotto
camminano su strade
come lampioni spenti
nel chiarore del mattino
nell’attesa di un tuono che li scuota
per ricominciare finalmente a vivere.

© Betty Liotti
Ottobre 2016

divisorio3

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

11 Commenti

Lascia un Comment
  1. Un brano sentito e “impegnato”, che attraverso una lunga e ininterrotta metafora, allude ad un triste e dilagante fenomeno: il condizionamento del pensiero e l’omologazione dei comportamenti, in una società sempre più fredda, cinica e calcolatrice, dominata da soggetti senza scrupoli e formata da uomini-automi, che agiscono senza alcuna coscienza dei propri atti e delle proprie scelte.
    Complimenti e cordiali saluti.

    1. Analisi perfetta Antonio!
      Grazie per la costante presenza, un caro saluto e buona domenica!

  2. In questo periodo d’incertezze, i professionisti della parola riescono a condizionare e manovrare gli individui più facilmente influenzabili, trasformandoli in marionette incapaci di raziocinio.
    Sono sempre interessanti i tuoi scritti.
    Felice fine settimana, un abbraccio
    enrico

    1. Ti ringrazio caro Enrico, Un abbraccio e buon fine settimana anche a te!

  3. Cara Betty, hai descritto molto bene la società attuale, costituita da masse senza pensiero proprio, complimenti, un bel testo.
    Un caloroso abbraccio a te e a Matteo

    1. Sempre gentile Giovanna, grazie!
      Ricambiamo il tuo abbraccio, buona domenica!

  4. Uno spaccato della società, che nel tuo componimento, da leggere tutto in un fiato, lascia tanta amarezza
    Sapendo quanto tu sia dolce, tu sei veramente sempre più brava !!!
    Complimenti e tanti bacioni

    1. E’ sempre bello vederti qui cara Cri, grazie di cuore!
      Dici che sono dolce… ma sono anche spesso amara… ahahaha!!
      Un bacione e buona domenica <3

      1. E’ sempre un grande piacere per me trovare un po’ di tempo per esserci <3 <3 <3

  5. Un’amara riflessione in versi… purtroppo facilmente riscontrabile nella realtà.
    Buona domenica.

    1. Unirsi alla massa va di moda oggigiorno, se vai controcorrente sei preso per pazzo…
      Grazie, buona domenica anche a te Mr. Loto

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cerca

Grazie per il tuo voto!


grazie-della-visita


--- Grafica by Betty Liotti --- Sito on line dal 28-4-2007 --- Copyright © (2007-2017). Tutti i diritti riservati --- ---Policy Privacy-----------DISCLAIMER---
Frontier Theme
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.