Benvenuti in Baby-flash, questo sito è dedicato a tutti i bambini e a coloro che li aiutano a crescere. Potete contattarmi per qualsiasi motivo tramite e-mail. Grazie a tutti e buona navigazione

Se non riesci a visualizzare gli esercizi interattivi del sito leggi attentamente i consigli ---> QUI

Quando tieni per mano…

JllqFP8IAIM

Quando tieni per mano…

Quando tieni per mano un amico, fallo con grande consapevolezza. Osserva se la tua mano sta irradiando calore oppure no.
Infatti è possibile tenere per mano qualcuno senza che ci sia alcuna comunicazione o trasferimento di energia.
Puoi tenere qualcuno per mano, e tuttavia la tua mano può essere fredda, gelata.
Non c’è vibrazione o pulsazione; l’energia non sta fluendo verso l’amico.
Ma allora è un gesto inutile, vuoto e impotente.
Quando stai tenendo l’amico per mano, osserva se nel profondo di te l’energia scorre oppure no, e aiuta il flusso dell’energia in quella direzione.
Porta l’energia nella mano, dirigila lì.
All’inizio sarà solo un’esercizio dell’immaginazione, ma l’energia tende a seguire l’immaginazione.
L’immaginazione crea le radici, e canalizza l’energia.
Perciò, quando tieni la mano dell’amico, fallo con consapevolezza e immagina che l’energia si stia muovendo verso quel punto, in modo che la mano diventi calda e accogliente.
Vedrai accadere una trasformazione straordinaria.
Quando guardi qualcuno, guardalo con gli occhi dell’amore, altrimenti gli occhi del corpo sono come pietre, freddi, e per nulla accoglienti.
Quando guardi le persone, riversa amore su di loro attraverso gli occhi.
Quando cammini, cammina riversando amore tutt’intorno. All’inizio sarà solo immaginazione, ma entro un mese vedrai che è diventata realtà.
Anche gli altri sentiranno che hai una personalità più calda… che quando si avvicinano a te nasce in loro un senso di grande benessere.
Questo dev’essere il tuo sforzo cosciente: diventa più consapevole dell’amore, e esprimi più amore.

Osho – Tratto da: Blessed Are the Ignorant

.

L’amore dentro…

Quando l’amore trabocca dal tuo cuore
varca la soglia e condividilo
anche se accolto e non reso
se rifiutato e oltraggiato
non essere mendicante
ma libero offerente
sii la fioritura che travolge
l’aroma che avvolge
l’amore è melodia perpetua
un canto accolto dal cuore
ha la magia di recare lacrime
di profumare torbidi angoli
ti fa perdere in quei meandri
da dove non vorresti uscire mai
bacia le tue paure… rende folli
divora il tuo dolore
nutre e cura la tua anima
ti sceglie, ti cattura, ti cambia
si trasforma in vento a farti volare
in notte a farti sognare
e dopo averti plasmato
fa di te poesia!

© Betty Liotti
29 aprile 2016

postdivider

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

19 Commenti

Lascia un Comment
  1. Cara Betty, come sempre, i tuoi post dimostrano la tua grande sensibilità poetica, e amorosa, complimenti dal profondo del cure.
    Ciao e buon fine settimana sempre sorridendo.
    Tomaso

    1. Grazie caro Tomaso, sempre presente e gentile.
      Un sereno fine settimana anche a te!

  2. Le mie mani, così come i miei piedi, sono perennemente freddi.
    Mi piacerebbe riuscire ad incanalare l’energia.
    Allo stesso tempo, sono sicura che se ce ne fosse la possibilità, il mio abbraccio per voi sarebbe molto caldo….e farebbe bene sia a me che a voi.
    Ve lo mando, dal cuore.
    Buon fine settimana, con affetto

    1. Cara Cri, nel testo di Osho, le mani calde sono una metafora, naturalmente parla dell’esserci sempre con il cuore, perchè è solo in tal modo che l’altro potrà percepirne il calore.
      I tuoi abbracci sono sempre caldi Cri, sei una persona meravigliosa a parer mio.
      Un abbraccio e buon fine settimana a te e a Roby <3

      1. Ho capito che era una metafora…il cuore caldo, per gli affetti, diventa bollente !!!
        E tu sei veramente una persona buona, dolce amica !

      2. Quando due persone crescono insieme, molte volte accadrà che si ritroveranno distanti, perché non possono tenere la stessa andatura; ognuno ha la sua velocità, il suo ritmo di crescita. Ma se ami, puoi aspettare un po’ fino a quando l’altro arriva, per poi proseguire mano nella mano.
        - Osho -

        Un caldo abbraccio a te, a Matteo e a Mauro ! Buona domenica

        1. Adoro Osho, racconta tanta verità…
          Prendo il tuo caldo abbraccio e ricambio insieme ai miei due uomini ;-)
          Un bacione cara <3

  3. Ciao Betty ti assicuro che non è per piaggeria se dico che preferisco il tuo “L’amore dentro” al testo di Osho. Le parole del “profeta indiano” mi giungono fredde e distaccate mentre ciò che scrivi tu è reale, caldo e sentito.
    Felice fine settimana, un abbraccio.
    enrico

    1. Sei sempre molto generoso con me caro Enrico, grazie davvero tanto!
      Auguro anche a te un fine settimana in serenità di cuore :-)

  4. Io credo che una delle cose più belle del vivere sia proprio veder sbocciare un sorriso sul volto di una persona che, inizialmente, si approccia a te con freddezza.
    Nei miei lunghi anni di impiegata ad uno sportello pubblico mi è capitato spesso!
    Per me era una gioia veder andar via con il sorriso in volto una persona che mi si era avvicinata con titubanza, se non addirittura con diffidenza!
    Cara Betty, chissà se ricordi questa poesiola:

    “Ci vuole così poco a farsi voler bene,

    una parola buona detta quando conviene,

    un po’ di gentilezza,una sola carezza,

    un semplice sorriso che ci baleni in viso.

    Il cuore sempre aperto per ognuno che viene:

    ci vuole così poco a farsi voler bene!”

    (Angiolo Silvio Novaro)

    1. Condivido il tuo pensiero cara Sontyna, un sorriso ti cambia, e cambia la giornata a chiunque.
      Si, conosco questa bella poesia
      Un bacio Sontyna <3

  5. Ecco un brano che si sgrana come un rosario e, verso dopo verso, regala piccole e grandi verità;
    un brano che, più dell’amore in sè, tratta del superamento del pregiudizio e dell’egoismo, dell’amore verso gli altri e verso la vita stessa e, oltre a una certa musicalità, possiede il lirismo di Borges e la forza di Hikmet.

    1. Caro Antonio, riesci ad andare sempre oltre…
      Ti ringrazio immensamente per la generosa disamina :-)
      Un abbraccio e buona domenica!

  6. Ma che splendidi pensieri, cara Betty.

    Mi hai nuovamente emozionata nel profondo.

    Un abbraccio caldissimo !

    1. Ne sono felice Gianna,un forte abbraccio a te cara <3

  7. versi profondi, difficili da realizzare, ma non impossibili!
    le mie mani sono sempre calde, te le allungo come gesto d’amore!
    buona serata!

    1. Se si ama davvero non penso sia difficile dimostrarlo…
      Grazie per la tua disponibilità cara Ines,
      Un abbraccio e buona serata nche a te.

  8. sai Betty una cosa sulle mani che ricorderò sempre…io ho le mani fredde… quando andavo al ricovero a trovare Nina, tutte le volte che l’accarezzavo lei prendeva le mie mani tra le sue per scaldarmele… quando stava per morire, non parlava più, non si muoveva più, sono arrivata al suo capezzale, le ho passato una mano sulla fronte e lei con un filo di voce ha detto a sua figlia…mani fredde e ha sorriso…mi aveva conosciuto senza aprire gli occhi…questo è un ricordo a me caro che conservo nel mio cuore da anni
    un bacio

    1. Carissima Vele, è un ricordo che credo porterai sempre con te, custodito con cura nel bagaglio della tua vita… e ogni volta che riaffiorerà… ti donerà sempre tanta emozione…
      Ti abbraccio caramente <3

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cerca

Grazie per il tuo voto!


grazie-della-visita


--- Grafica by Betty Liotti --- Sito on line dal 28-4-2007 --- Copyright © (2007-2017). Tutti i diritti riservati --- ---Policy Privacy-----------DISCLAIMER---
Frontier Theme
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.