Benvenuti in Baby-flash, questo sito è dedicato a tutti i bambini e a coloro che li aiutano a crescere. Potete contattarmi per qualsiasi motivo tramite e-mail. Grazie a tutti e buona navigazione

Se non riesci a visualizzare gli esercizi interattivi del sito leggi attentamente i consigli ---> QUI

Siate sempre voi stessi!

L’AQUILA CHE VISSE E MORI’ COME UN POLLO

“Un uomo trovò un uovo d’aquila e lo mise nel nido di una chioccia.
L’uovo
si schiuse contemporaneamente a quelle della covata, l’aquilotto crebbe insieme ai pulcini.
Per tutta la vita l’aquila fece quello che facevano i
polli del cortile, pensando di essere una di loro.
Frugava il terreno
in cerca di vermi e insetti, chiocciava e schiamazzava, scuoteva le ali alzandosi da terra di qualche decimetro.
Trascorsero gli anni e l’aquila
divenne molto vecchia.
Un giorno vide sopra di sé, nel cielo sgombro di
nubi, uno splendido uccello che planava, maestoso ed elegante, in mezzo alle forti correnti d’aria, muovendo appena le robuste ali dorate.
La
vecchia aquila alzò lo sguardo, stupita: “Chi è quello?” chiese.
“E’
l’aquila, re degli uccelli, rispose il suo vicino. “Appartiene al cielo.
Noi invece apparteniamo alla terra, perché siamo polli.
E così l’aquila
visse e morì come un pollo, perché pensava di essere tale”
 A. De Mello

Guardati allo specchio con gli occhi del cuore, scruta dentro di te, e se ciò che vedi non ti piace, cerca di modificarlo…
Ascolta il tuo cuore, lui ha sempre qualcosa di bello da suggerirti, e ascolta soprattutto chi ti vuole bene.
Non vivere la vita per somigliare ad altri… con i tuoi pregi, i tuoi difetti… ma SEMPRE te stesso! E volerai in alto!
Sii padrone della tua vita SEMPRE, e vivila intensamente attimo dopo attimo, perchè è un dono che non va sprecato. (Betty)
_

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 Commenti

Lascia un Comment
  1. Ciao Betty,
    la psicologia mi ha sempre affascinata, anche per capire meglio mia figlia che non parla molto.
    Però nello stesso tempo a volte mi spaventa.
    E’ vero! Essere se stessi sempre, anche quando i punti di riferimento a te più cari vacillano un po’. Allora puoi trovare parte di te in un amico che stimi…., in una donna migliore di te….
    Un abbraccio Rosanna e Annamaria

    1. Cara Rosanna, viviamo in un mondo dove spesso le persone cercano di somigliare ad altre, sia d’aspetto che di pensiero.
      Sarebbe bello invece che ciascuno seguisse la ragione del proprio cuore e non essere la pecora di un gregge senza propri ideali o sani valori.
      Non c’è bisogno di cloni a questo mondo, o di persone che facciano da eco ad altri, ma occorrono persone VERE, che facciano la differenza, solo in questo modo si potrà costruire qualcosa di solido e buono su questo nostro pianeta.
      Un abbraccio grande a te e un bacione ad Annamaria, buona settimana e grazie della gradita visita :D

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cerca

Grazie per il tuo voto!


grazie-della-visita


--- Grafica by Betty Liotti --- Sito on line dal 28-4-2007 --- Copyright © (2007-2017). Tutti i diritti riservati --- ---Policy Privacy-----------DISCLAIMER---
Frontier Theme
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.