Benvenuti in Baby-flash, questo sito è dedicato a tutti i bambini e a coloro che li aiutano a crescere. Potete contattarmi per qualsiasi motivo tramite e-mail. Grazie a tutti e buona navigazione

Se non riesci a visualizzare gli esercizi interattivi del sito leggi attentamente i consigli ---> QUI

Un esperimento che ci fa riflettere…

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

12 Commenti

Lascia un Comment
  1. Bellissimo Betty…..è bastato solo che qualcuno lo abbracciasse accentando l’invito delle sue braccie protese per non guardarlo solo incuriositi, ma tuffarsi dentro quell’immenso “mondo morbidoso”!!!!!!!!!
    Un bacio dolce Betty!

    1. Molto spesso cara Eli, le persone sono intimorite dal “diverso”, riferito a qualsiasi cosa vivente o astratta.
      Molto sovente l’apparenza non è quello che si vede…
      Dovremmo imparare ad apprezzare le persone, per quello che sono, per quello che hanno nel cuore… e non per “l’abito” che indossano
      Un grande abbraccio e buonissima giornata a te cara Eli.

  2. Che bello Betty!|!
    mi è scesa una lacrima mentre cercavo di ingoiare il nocciolo che avevo in gola….
    Siamo tutti troppo presuntuosi pieni di orgoglio e di diffidenza. Ma il mondo dovrebbe essere così, tutti abbiamo bisogno di amore e pochi lo sanno dare. Abbraccia forte il tuo Matteo anche da parte mia
    Rita

    1. Non mancherò di abbracciarlo per te cara Rita, sicuramente ne sarà felice.
      Grazie per la tua sensibilità

  3. condivido appieno la risposta che hai lasciato ad elisena …ma una cosa mi domando …e che se mi permetti la pongo a te e a tutti quelli che ti fanno visita ….se invece di esserci l’orsacchiotto ma una persona qualsiasi pensi che sarebbero accorsi ad abbracciarlo ugualmente ?una dolce giornata betty con un bacio grande

    1. Infatti cara Barbara è questo che ho scritto nella risposta ad Elisena… forse non sì è capito…
      ma il mio concetto era questo… se metti davanti alle persone una qualsiasi cosa “camuffata” in qualcosa di carino, si sentirebbero a loro agio… allora ci si tufferebbero tutti a braccia aperte.
      Ma se gli mostri la realtà delle cose, loro fuggono, non so se per timore, oppure perchè non sanno come affrontare la situazione.
      Quindi rispondo alla tua domanda con un sonoro NO, non accorrerebbe nessuno…
      Un abbraccio forte a te dolcissima Barbara, vorrei tanto che il calore del mio abbraccio ti arrivasse e ti desse un pochino di conforto… Buona giornata!

  4. ieri ero passata e ti avevo risposto al tuo commento ma penso di aver dimenticato qualcosa io …o schiacciare il tasto per inviartelo …non so ..spero stavolta di riuscirci ….avevo capito il tuo messaggio sono io che mi sono spiegata male ….quello che intendevo …è che per me se ti trovi davanti un peluche o una persona con “handicapp” allora tutti accorrono e ti abbracciano ….se ti trovi davanti una persona “normale” scappano ….gli occhi della gente guardano l’apparenza il “diverso” attira il “normale” fa scappare ….sensazioni che provo sulla mia pelle e su quelle di mio figlio di 13 anni …dove gli occhi della gente mostrano la loro “pena” e parlano dicendoti…”poverina” …correrebbero ad abbracciarmi ma non lo farebbero con mio marito o l’altro mio ragazzo …di solito a questi io canto la canzone di alessandra amoroso…domani con gli occhi di ieri ….per far capire a loro che io sono la stessa di 5 anni fa …nulla in me è cambiato ….solo quel mio dolore che anche i loro occhi non possono togliere ma non fanno altro che aumentare ……

    ho letto i commenti al mio blog e letto anche la poesia …..che dirti betty….grazie davvero infinitamente …..un bacione immenso ….

    1. Scusami Barbara, devo aver sbagliato io… non avevo capito bene il tuo messaggio, ma ora ho capito perfettamente!
      Ma non sono d’accordo sul fatto che dici che tutti accorrerebbero ad abbracciare una persona con handicap… perchè nessuno corre ad abbracciare il mio Matteo (a parte alcuni parenti) prima o poi tutti si defilano… spariscono dalla nostra vita… puff…e io mi ritrovo sempre sola, ma ormai ci sono abituata… mi sono cosrtruita una corazza, e queste cose non mi feriscono più, mi basta solo l’amore di mio marito e quello di mio figlio.
      Non capisco però il perchè tu dici che la gente non abbraccerebbe te o il tuo ragazzo… è forse questo il tuo malore… è questo dolore che fa male al tuo cuore?
      Capisco che queste sono cose intime, e penso non sia facile parlarne in pubblico… ma se ti farrebbe sentire meglio, e se hai voglia di parlarne, a me farebbe un gran piacere ascoltarti.
      Ti abbraccio forte cara Barbara e ti mando un po’ di sole per far sorridere il tuo cuore ;-)

  5. si ..quello che tu dici è quello che intendevo io …io mi mettevo al posto del pupazzo come nel video …

    perchè se tu metti matteo o me al posto del pupazzo ..che richiede non che attende (perchè se attende nessuno lo farà mai )l’abbraccio qualsiasi persona subito a prima vista per strada e senza conoscerlo lo e mi abbracerebbe …poi scappa e si defilano sono d’accordo con te …se metti mio marito …nessuno lo abbraccerebbe ma poi conoscendolo lo farebbe …..(uno con handicap non fa paura uno senza si…) ma condivido appieno quello che dici …scappano tutti quando vendono e si …la corazza me la sono costruita …anche se molte volte cade quando si tratta di mio figlio a scuola dove trovi o meglio ho trovato persone che per loro tornaconto lo apostrofavano in tante maniere …allora li ho tolto qualsiasi corazza e ho fatto i salti mortali ….

    betty non parlo quasi mai del mio “dolore” ..lo soffoco parecchio dentro …non è questione di pubblico o privato …è che non mi è facile neanche con chi amo profondamente …ho imparato a sfogarlo nei prati e con la musica ….ecco perchè vedi post abbastanza forti ….mi ha lasciato un commento elisena dice tutto te lo riporto …

    Credo che tutti noi Barbara non viviamo sempre appieno…..spesso si vive a metà e quando accade “fingiamo” di non pensarci aspettando che passi, lavorando su noi stessi per non farlo pesare troppo a chi ci sta accanto!

    ecco io sono cosi….sfogo al blog …nelle canzoni che metto mi aiutano e vado oltre ….lo ho chiuso un paio di volte anche e forse lo farò ancora …perchè a volte questo mio diario di vita è “pesante” e ora ho molti amici virtuali che mi vogliono bene e io altrettanto ..e sarebbe cmq far male anche a loro ….e quando lo chiudo è per “nascondere le grida più forti …..

    grazie ancora betty ….davvero ….un bacione e un bel sorriso ..perchè oggi è stata una bella giornata di sole …e spero anche per voi ……

    1. Cara Barbara, l’importante è che tu riesca a sfogare il tuo “dolore” in qualche modo…
      Non tenertelo mai dentro, altrimenti lo alimenterai ancora di più, facendolo crescere a dismisura.
      Sono felice che almeno nella musica tu riesca ad esorcizzare il tuo problema…
      Comunque io ti sento forte, sei una persona che sa lottare per le cose in cui crede e che ama.
      La musica è uno strumento formidabile… e io non so come avrebbe fatto il mio Matteo senza la musica…
      Anche qui oggi è stata una bella giornata di sole, siamo usciti a fare qualche foto sulla neve.
      Un bacione cara Barbara, e grazie per i tuoi commenti, che fan sì, ch’io ti conosca meglio. :D

      P.S. Penso tu sia fortunata ad avere una grande Amica come Elisena, e lei ad avere Te.

  6. video commovente che mi ha portato alla riflessione: siamo restii a dare affetto, ad abbracciare un essere diverso da noi, ma quando vinciamo la diffidenza, troviamo un mondo caldo ed accogliente e ne siamo arricchiti! un abbraccio morbido e caldo! ines

    1. Hai proprio ragione cara Ines…
      Buona serata cara, possa il mio abbraccio raggiungerti ovunque tu sia ;-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cerca

Grazie per il tuo voto!


grazie-della-visita


--- Grafica by Betty Liotti --- Sito on line dal 28-4-2007 --- Copyright © (2007-2017). Tutti i diritti riservati --- ---Policy Privacy-----------DISCLAIMER---
Frontier Theme
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.