Lettera scritta nel 2070

Guardate il video… potrebbe avverarsi…

SENSIBILIZZAZIONE AL RISPARMIO IDRICO
L’acqua è una risorsa preziosa,
Imparare a rispettarla ed a ridurre al minimo gli sprechi non è solo un atto di rispetto, ma anche un obbligo morale per tutti noi.

Vediamo alcuni piccoli consigli che possono aiutarci nel quotidiano:
•    Preferire la doccia al bagno: il consumo d’acqua per riempire la vasca è di circa 100  litri, mentre per una doccia se ne utilizzano la metà;

•    Lavarsi i denti in maniera consapevole: le regole sono essenzialmente due: non lasciare il rubinetto aperto durante il lavaggio ed utilizzare un bicchiere per il risciacquo.

•    La rasatura ecologica: l’importante è non far scorrere l’acqua per pulire il rasoio. È preferibile riempire il lavandino e utilizzare la stessa acqua per pulire il rasoio tutte le volte necessarie.

•    Lavarsi le mani in maniera consapevole: non è buona abitudine lasciare il rubinetto aperto durante la fase di insaponatura delle mani: aprite il rubinetto solo nella fase di risciacquo.

•    Lavare i piatti e le stoviglie in modo ecologico: riempire il lavandino nella fase di lavaggio e limitarsi a far scorrere acqua esclusivamente durante il risciacquo.

•    Valutazione dell’impianto idrico domestico: prestare attenzione alle eventuali perdite della rete domestica. Il trucco è chiudere tutti i rubinetti e vedere se la rotellina del contatore gira lo stesso: in questo caso è bene chiamare un idraulico.

•    Miscelatori d’aria: installare questi semplici dispositivi in tutti i rubinetti di casa per ridurre il consumo complessivo. Il getto percepito è uguale, ma il risparmio è assicurato.

•  Usa lavatrice e lavastoviglie a pieno carico:
questi elettrodomestici consumano tanta acqua ad ogni lavaggio (80-120 litri), indipendentemente dal carico di panni e stoviglie.
Usarli solo quando è necessario e sempre a pieno carico, consente un risparmio notevole di acqua e di energia.

•  Innaffia il giardino con intelligenza:
utilizza acqua “usata” o piovana e sistemi a “goccia”.
Innaffia il giardino con parsimonia e sempre verso sera: quando il sole è calato, l’acqua evapora più lentamente e non viene sprecata ma assorbita dalla terra.
Quando puoi raccogli l’acqua piovana, oppure usa  anche quella utilizzata per lavare frutta e verdura.

•  Lava la tua auto con intelligenza:
Usa sempre il secchio invece dell’acqua corrente: bagnare la carrozzeria, insaponare l’auto e risciacquarla, puoi farlo ottenendo un ottimo risultato sprecando meno acqua.
Si risparmia fino a 100 litri di acqua.

Ce ne sarebbero anche molti altri, ma per ora cominciate con questi se potete ;-)