Benvenuti in Baby-flash, questo sito è dedicato a tutti i bambini e a coloro che li aiutano a crescere. Potete contattarmi per qualsiasi motivo tramite e-mail. Grazie a tutti e buona navigazione

Se non riesci a visualizzare gli esercizi interattivi del sito leggi attentamente i consigli ---> QUI

La parte più importante

“Mamma, guarda!” esclamò Marta, la bambina di sette anni.
“Già, già!” mormorò nervosamente la donna mentre guidava e pensava alle tante cose che l’attendevano a casa.
Poi seguirono la cena, la televisione, il bagnetto, varie telefonate e arrivò anche l’ora di andare a dormire.
“Forza Marta, è ora di andare a letto!”.
E lei si avviò di corsa su per le scale.
Stanca morta, la mamma le diede un bacio, recitò le preghiere con lei e le aggiustò le coperte.
“Mamma, ho dimenticato di darti una cosa!”.
“Me la darai domattina” rispose la mamma, ma lei scosse la testa.
“Ma poi domattina non avrai tempo!” esclamò Marta.
“Lo troverò, non preoccuparti!” disse la mamma, un po’ sulla difensiva.
“Buona notte!” aggiunse e chiuse la porta con decisione.
Però non riusciva a togliersi dalla mente gli occhioni delusi di Marta.
Tornò nella stanza della bambina, cercando di non fare rumore.
Riuscì a vedere che stringeva in una mano dei pezzetti di carta.
Si avvicinò e piano piano aprì la manina di Marta.
La bambina aveva stracciato in mille pezzi un grande cuore rosso con una poesia scritta da lei che si intitolava “Perché voglio bene alla mia mamma”. Facendo molta attenzione recuperò tutti i pezzetti e cercò di ricostruire il foglio.
Una volta ricostruito il puzzle riuscì a leggere quello che aveva scritto Marta: “Perché voglio bene alla mia mamma.
Anche se lavori tanto e hai mille cose da fare trovi sempre un po’ di tempo per giocare. Ti voglio bene mamma perché sono la parte più importante del giorno per te”.
Quelle parole le volarono dritto al cuore.
Dieci minuti più tardi tornò nella camera della bambina portando un vassoio con due tazze di cioccolata e due fette di torta.
Accarezzò teneramente il volto paffuto di Marta. ”
Cos’è successo?” chiese la bambina, confusa da quella visita notturna. “E’ per te, perché tu sei la parte più importante della mia giornata!”.
La bambina sorrise, bevve metà della cioccolata e si riaddormentò.

(B. Ferrero)

Chi è la parte più importante della tua giornata?

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

10 Commenti

Lascia un Comment
  1. Ciao Betty…
    mi ha commosso questa storiella…
    davvero mi sono scivolate giù le lacrime…
    pensando che sicuramente e quel che è peggio senza accorgermene avrò risposto anch’io qualche volta così ai miei figli!…senza accorgermene e senza avere la possibilità quindi…di tornare da loro con una cioccolata calda…….
    Ciao Betty e buona settimana…
    Ah passa da me…se hai tempo!

    1. Ma a chi non è capitato Pino?
      Forse è anche colpa della vita frenetica che ci prende troppo…
      Dovremmo fermarci ogni tanto, e regalare un po’ del nostro tempo alle persone che amiamo.
      Buonissima settimana anche a te :-)

  2. ciao
    simpaticissimo,allegro blog
    maria antonietta

    1. Grazie Maria Antonietta

  3. bello questa racconto è molto simpatico <3 grazie
    <3 <3 <3 <3 <3 <3 <3 <3

    1. Grazie a te per il tuo commento :-)

  4. bisogna sempre coire l’attimo …..perchè ogni attimo perso è un attimo che rubi anche a te stessa …perchè l’amore che diamo ai nostri figli alla fine oregaliamo anche a noi stesse….

    1. Giusto Barbara, io un tempo mi tenevo tutto dentro, i miei sentimenti li tenevo tutti racchiusi dentro di me. Ero una persona molto timida, e il solo pensiero di aprire il mio cuore a qualcuno, per me era inconcepibile, mi mancava l’autostima…
      E’ solo dopo che è nato Matteo che ho cominciato ad aprirmi, lui mi ha fatta rinascere, ed ora sto molto meglio.
      Dobbiamo dire sempre ai nostri cari quanto li amiano, anche se loro lo sanno… a tutti piace sentirselo dire, e donare loro il tempo migliore della nostra giornata

      1. e bellissimo questo racconto

        1. Grazie Ausilia, buona serata ;-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cerca

Grazie per il tuo voto!


grazie-della-visita


--- Grafica by Betty Liotti --- Sito on line dal 28-4-2007 --- Copyright © (2007-2017). Tutti i diritti riservati --- ---Policy Privacy-----------DISCLAIMER---
Frontier Theme
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.